bn Jodo Monza - Informazioni
Jodo

Jodo

Informazioni

Jodo

Jodo Jodo

Che cos’è il Jodo

Il Jodo, la “Via del Bastone”, è una rinomata arte marziale che si fonda sull’insegnamento della scuola Shinto Muso-ryu, fondata nei primi anni del 1600. Da allora, la scuola si è tramandata per secoli all’interno di un clan guerriero, fino all’apertura dell’insegnamento a Tokyo nei primi anni del 1900. Dagli anni ’70, la Federazione Europea di Jodo (www.fej.ch) promuove la pratica di questa scuola tradizionale nel nostro continente.

In cosa consiste la pratica del Jodo

Si tratta di una disciplina ‘classica’, che non ha alcuna relazione con gli sport di combattimento o la difesa personale: la pratica, una volta acquisiti gli elementi tecnici di base (kihon), consiste nell’esecuzione di forme prestabilite (kata). Ciascuna di queste simula un duello tra uno spadaccino e il jodoka, armato di un bastone (jo) lungo 127 cm. La pratica non prevede alcuna forma di competizione, ma un allenamento e uno studio costanti, mirate al perfezionamento continuo, in un’atmosfera intensa e serena.

A cosa serve il Jodo

La pratica del Jodo contribuisce al mantenimento e al miglioramento della salute attraverso un’attività dinamica e equilibrata, in cui grande attenzione è dedicata alla correttezza della respirazione e della postura, al migliore impiego della forza, alla precisione dei gesti. La disciplina promuove lo sviluppo di qualità quali la prontezza di riflessi, la capacità di concentrazione, la presenza a sé stessi, ma anche la sensibilità, l’eleganza nel movimento, la cortesia, secondo lo spirito caratteristico delle Vie marziali tradizionali.

Il nostro corso di Jodo

Il corso è strutturato con una forte componente di base e applicazioni di kenjutsu (scherma di spada) oltre al jojutsu (scherma di bastone) vero e proprio, per cui può essere utile a praticanti di Aikido, Judo, Karate, e di altre discipline giapponesi (Iaido, Kendo, koryu bujutsu) per completare e approfondire le proprie competenze.